Servizi offerti: 

Le specializzazioni di ciascun Terapeuta sono indicate nei rispettivi CV 

Psicoterapia Cognitivo Comportamentale

La CBT (Cognitive-Behaviour Therapy) è uno degli approcci più efficaci per il trattamento di diversi disturbi, tra cui ansia e depressione:

sia le linee-guida stilate dell’American Psychiatric Association (Practice Guideline), sia recenti documenti dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e dall’Istituto Superiore di Sanità (ISS), indicano questo approccio come il trattamento psicoterapeutico di prima scelta, da affiancare se necessario ai farmaci, nella cura di questi disturbi.

E' scientificamente provata, breve, concreta, collaborativa.

Self Mirroring Therapy e

Video Imagery Rescripting

La Self Mirroring Therapy è una tecnica che applica alla Psicoterapia le scoperte neuroscientifiche sui neuroni specchio e sull'empatia: attraverso l'utilizzo delle tecnologie (webcam, cellulare), si raggiungono risultati in tempi ridotti ed è il Paziente stesso a comprendere i propri meccanismi di funzionamento, guardandosi dall'esterno, sostenuto da una solida relazione terapeutica.

La TMI dei disturbi di personalità ha formalizzato procedure specifiche per trattare questi disturbi passo dopo passo:  dalla fase iniziale di conoscenza che porta ad una formulazione congiunta del caso, fino alla progettazione e realizzazione del cambiamento, che vede l’accesso a parti sane del sé, l’esplorazione di nuovi schemi e modalità di fronteggiare le difficoltà del Paziente.

Terapia Metacognitiva Interpersonale

EMDR

MBCT for OCD

Terapia cognitiva

basata sulla Mindfulness per il Disturbo Ossessivo-Compulsivo

E' un programma di trattamento innovativo, standardizzato e manualizzato, sviluppato allo scopo di creare un significativo miglioramento clinico e della qualità di vita nelle persone che soffrono di Disturbo Ossessivo Compulsivo. Basato sugli studi scientifici e sull’esperienza clinica del dott. Fabrizio Didonna (Terapia cognitiva basata sulla mindfulness per il disturbo ossessivo compulsivo” New York, Guilford Press), il programma integra gli strumenti efficaci della terapia cognitivo-comportamentale con i principi e la pratica della mindfulness e della compassione. 

Psicoterapia analitico transazionale

E' una psicoterapia integrata, che può avere una durata breve (risolvere un sintomo o problema specifico, con l’obiettivo di un cambiamento comportamentale e del suo mantenimento nel tempo) o relativamente più lunga (in questo caso la terapia non è rivolta solo ad un sollievo dai sintomi, bensì alla ristrutturazione della personalità).

Attraverso un linguaggio comprensibile e concreto, la persona diviene cosciente dei propri schemi psicologici, emotivi, di pensiero, di comportamento e di relazione con le altre persone, e può decidere consapevolmente di modificarli.​

L'EMDR (Eye Movement Desensitization and Reprocessing) è una tecnica psicoterapeutica scientificamente validata, utile per affrontare i traumi psicologici semplici o complessi. Spesso si affrontano periodi stressanti dal punto di vista emotivo e il ricordo di momenti di vita spiacevoli diventa ricorrente, generando malessere psicologico nella persona e portando ansie, vissuti di depressione, fobie, dipendenze e sintomi somatici. Il metodo EMDR permette al Paziente di agire sui ricordi negativi non elaborati, favorendo così un miglior benessere psicologico.

Mindfulness

Tecnica meditativa che consiste in un’attenzione focalizzata, non giudicante, intenzionale, rivolta al momento presente, riconoscendo e accettando i propri sentimenti, pensieri e sensazioni corporee.

Questa pratica è utilizzata in psicoterapia in quanto permette di passare da uno stato di disequilibrio e sofferenza psico-fisica ad uno di benessere: l’ansia si riduce, le emozioni si regolano. Il disagio, la sofferenza, il dolore non vengono respinti o negati, ma accettati e accolti, osservati nei loro processi più che nei contenuti, con il risultato di non esserne più condizionati.

Marble Surface

Sessuologia Clinica

La sessuologia è una discplina che studia gli aspetti psicologici, biologici, pedagogici culturali e sociali della sessualità.

Si interessa quindi della comprensione e gestione dei meccanismi fisiologici e patologici che riguardano il funzionamento della vita sessuale. L’intervento del professionista mira alla risoluzione e al cambiamento dei problemi che possono presentarsi nell’arco della vita attraverso percorsi individualizzati che possono riguardare il singolo o la coppia.

Il percorso si suddivide in una fase preliminare di comprensione condivisa della problematica attraverso una raccolta del vissuto per poi passare all’intervento vero e proprio.

Training autogeno

Il Training Autogeno è una tecnica di auto-distensione psicofisiologica, mirata alla gestione dello stress e delle emozioni, utile nel miglioramento del benessere, di performance sportive, nel trattamento dei disturbi d’ansia e psicosomatici.

Si basa sull’apprendimento (training) di sei esercizi di concentrazione psichica, e sul concetto di “autogenicità”, cioè la capacità di indurre determinate modificazioni di funzioni involontarie a livello degli apparati respiratorio e muscolare, e dei sistemi cardiovascolare e neurovegetativo.

Supervisioni

Si offre la possibilità ai colleghi in formazione, di qualsiasi approccio psicoterapeutico,  di sperimentare supervisioni singole o in gruppo, tradizionali o con la tecnica della Self Mirroring Therapy